...E IL RACCONTO CONTINUA SULLE TAVOLE...